Przejdź do treści

Guidebook for Marina di Ragusa

Salvatore

Guidebook for Marina di Ragusa

Sightseeing
qui si trova l'abitazione della celebre serie televisiva "IL COMMISSARIO MONTALBANO"
61
polecane przez mieszkańców
Punta Secca
61
polecane przez mieszkańców
qui si trova l'abitazione della celebre serie televisiva "IL COMMISSARIO MONTALBANO"
il Castello di Donnafugata. Fu fatto edificare sulla vecchia struttura di una torre duecentesca dal Senatore del Regno e Barone Corrado Arezzo nell'800. Il barone ne fece ingrandire la struttura iniziale che divenne una vera e propria dimora gentilizia. Inoltre l'affascinante barone che trasformò il Castello in uno dei centri più importnti della zona di vita mondana dell'età umbertina. Il nome Donnafugata deriva dall'arabo "Ain-jafat" e significa "Fonte di salute". Una leggenda narra comunque, di una donna che prigioniera nel Castello riuscì a scappare. Si tratterebbe della regina Bianca di Navarra che venne rinchiusa, dal perfido conte Bernardo Cabrera, signore della Contea di Modica
9
polecane przez mieszkańców
Donnafugata
9
polecane przez mieszkańców
il Castello di Donnafugata. Fu fatto edificare sulla vecchia struttura di una torre duecentesca dal Senatore del Regno e Barone Corrado Arezzo nell'800. Il barone ne fece ingrandire la struttura iniziale che divenne una vera e propria dimora gentilizia. Inoltre l'affascinante barone che trasformò il Castello in uno dei centri più importnti della zona di vita mondana dell'età umbertina. Il nome Donnafugata deriva dall'arabo "Ain-jafat" e significa "Fonte di salute". Una leggenda narra comunque, di una donna che prigioniera nel Castello riuscì a scappare. Si tratterebbe della regina Bianca di Navarra che venne rinchiusa, dal perfido conte Bernardo Cabrera, signore della Contea di Modica
Scicli è una città barocca del Val di Noto, che sorge nella parte sudorientale della Sicilia, in una vallata incastonata fra tre colline a circa 25 km da Ragusa. Nominata patrimonio UNESCO nel 2002, è una tappa d’obbligo per chi visita il sud est della Sicilia e per tutti fan della serie televisiva Il Commissario Montalbano, che ritroveranno qui le location più famose del set. La città vanta origini antichissime, come dimostrano gli insediamenti tardo-bizantini dell’area archeologica di Chiafura, e venne ricostruita in chiave barocca in seguito al terremoto del 1693. Visitare Scicli vuol dire fare un tuffo nel passato, tra palazzi, chiese barocche e antiche stradine, e immergersi nell’atmos
119
polecane przez mieszkańców
Scicli
119
polecane przez mieszkańców
Scicli è una città barocca del Val di Noto, che sorge nella parte sudorientale della Sicilia, in una vallata incastonata fra tre colline a circa 25 km da Ragusa. Nominata patrimonio UNESCO nel 2002, è una tappa d’obbligo per chi visita il sud est della Sicilia e per tutti fan della serie televisiva Il Commissario Montalbano, che ritroveranno qui le location più famose del set. La città vanta origini antichissime, come dimostrano gli insediamenti tardo-bizantini dell’area archeologica di Chiafura, e venne ricostruita in chiave barocca in seguito al terremoto del 1693. Visitare Scicli vuol dire fare un tuffo nel passato, tra palazzi, chiese barocche e antiche stradine, e immergersi nell’atmos
agusa Ibla è l'antico centro storico della città di Ragusa. È famosa in tutto il mondo per le oltre cinquanta chiese e i numerosi palazzi, testimonianza della più alta espressione del barocco in Sicilia. Collocato su una collina, il piccolo borgo di Ibla domina la vallata circostante, con le sue casupole e stradine sulle quali regna il maestoso Duomo di San Giorgio, massima espressione del barocco ibleo. Ragusa ibla è diventata negli ultimi anni una delle più importanti attrazioni turistiche della Sicilia. Nel 2002 la città è stata inserita fra i siti barocchi Patrimonio UNESCO del Val di Noto. La città è diventata famosa negli anni grazie anche alla serie televisiva “Il Commissario Montalb
34
polecane przez mieszkańców
Ragusa Ibla
34
polecane przez mieszkańców
agusa Ibla è l'antico centro storico della città di Ragusa. È famosa in tutto il mondo per le oltre cinquanta chiese e i numerosi palazzi, testimonianza della più alta espressione del barocco in Sicilia. Collocato su una collina, il piccolo borgo di Ibla domina la vallata circostante, con le sue casupole e stradine sulle quali regna il maestoso Duomo di San Giorgio, massima espressione del barocco ibleo. Ragusa ibla è diventata negli ultimi anni una delle più importanti attrazioni turistiche della Sicilia. Nel 2002 la città è stata inserita fra i siti barocchi Patrimonio UNESCO del Val di Noto. La città è diventata famosa negli anni grazie anche alla serie televisiva “Il Commissario Montalb
è una delle famosa città della Val di Noto e si trova in provincia di Ragusa. Geograficamente parlando è posta sulle pendici dei Monti Iblei, nei pressi dei torrenti Màuro e Pozzo dei Pruni. Modica è nota anche come la città siciliana del cioccolato, al quale è dedicato un celebre Museo. Nel 2002 è stata inclusa, insieme con il Val di Noto, nella lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO per il suo centro storico, ricco di architetture barocche. Mòdica, il cui nome originerebbe dal fenicio Mùtika, cioè dimora, è situata 15 km a sud di Ragusa, ed il suo territorio urbano si sviluppa su un esteso altopiano caratterizzato da profondi cave di tufo.
90
polecane przez mieszkańców
Modica
90
polecane przez mieszkańców
è una delle famosa città della Val di Noto e si trova in provincia di Ragusa. Geograficamente parlando è posta sulle pendici dei Monti Iblei, nei pressi dei torrenti Màuro e Pozzo dei Pruni. Modica è nota anche come la città siciliana del cioccolato, al quale è dedicato un celebre Museo. Nel 2002 è stata inclusa, insieme con il Val di Noto, nella lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO per il suo centro storico, ricco di architetture barocche. Mòdica, il cui nome originerebbe dal fenicio Mùtika, cioè dimora, è situata 15 km a sud di Ragusa, ed il suo territorio urbano si sviluppa su un esteso altopiano caratterizzato da profondi cave di tufo.
Noto è un piccolo gioiello del barocco siciliano. Uno splendido paese arroccato su un altopiano che domina la valle dell’Asinaro. Importante centro siculo, romano, bizantino e poi arabo, fu distrutto nel pieno del suo splendore dal terremoto del 1693, ma grazie alla sapiente ricostruzione, Noto è divenuta una magnifica città d'arte, patrimonio Unesco assieme a Caltagirone, Militello, Catania, Modica, Palazzolo, Ragusa e Scicli. La straordinaria bellezza di Noto, e delle altre città ricostruite dopo il terremoto, caratterizza tutta la Val di Noto. Per la ricostruzione furono chiamati grandi architetti, quasi tutti formatisi a Roma e infatti il motivo d'ispirazione è quello del barocco romano
237
polecane przez mieszkańców
Noto
237
polecane przez mieszkańców
Noto è un piccolo gioiello del barocco siciliano. Uno splendido paese arroccato su un altopiano che domina la valle dell’Asinaro. Importante centro siculo, romano, bizantino e poi arabo, fu distrutto nel pieno del suo splendore dal terremoto del 1693, ma grazie alla sapiente ricostruzione, Noto è divenuta una magnifica città d'arte, patrimonio Unesco assieme a Caltagirone, Militello, Catania, Modica, Palazzolo, Ragusa e Scicli. La straordinaria bellezza di Noto, e delle altre città ricostruite dopo il terremoto, caratterizza tutta la Val di Noto. Per la ricostruzione furono chiamati grandi architetti, quasi tutti formatisi a Roma e infatti il motivo d'ispirazione è quello del barocco romano
Caltagirone, città della ceramica - Tutto nasce dalla ricchezza di argilla della zona. La facilità di reperire il materiale dà impulso alla lavorazione di manufatti di terracotta, soprattutto vasellame, che serve a rifornire l'intera regione. Questa diviene ben presto una delle principali attività della cittadina. Dai modelli locali si passa a quelli di influsso greco (quando si infittiscono i commerci) ed alla lavorazione, più veloce e precisa, al tornio (sono i Cretesi ad introdurlo, intorno al 1000 a.C.), fino all'arrivo degli Arabi (IX sec.). Sono loro a modificare completamente la produzione. Introducono motivi orientali, ma soprattutto la tecnica dell'invetriatura, processo innovativo
47
polecane przez mieszkańców
Caltagirone
47
polecane przez mieszkańców
Caltagirone, città della ceramica - Tutto nasce dalla ricchezza di argilla della zona. La facilità di reperire il materiale dà impulso alla lavorazione di manufatti di terracotta, soprattutto vasellame, che serve a rifornire l'intera regione. Questa diviene ben presto una delle principali attività della cittadina. Dai modelli locali si passa a quelli di influsso greco (quando si infittiscono i commerci) ed alla lavorazione, più veloce e precisa, al tornio (sono i Cretesi ad introdurlo, intorno al 1000 a.C.), fino all'arrivo degli Arabi (IX sec.). Sono loro a modificare completamente la produzione. Introducono motivi orientali, ma soprattutto la tecnica dell'invetriatura, processo innovativo
Entertainment & Activities
Il Donnafugata Golf Resort & SPA 5 stelle lusso è un angolo di Eden per chiunque intenda trascorrere un soggiorno indimenticabile in uno dei luoghi più affascinanti della Sicilia. Autentico paradiso per gli appassionati di Golf, già sede del Sicilian Open 2011, il Resort dista solo 15 minuti dall’Aeroporto di Comiso, 80 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Catania e appena 30 minuti dal centro storico di Ragusa. Il Resort dispone di due campi regolamentari da 18 buche da Golf, 900 mq di Spa e fitness centre, due piscine, 3 ristoranti, 4 bars e 8 sale meeting – l’ideale per una vacanza di sport, relax e per eventi importanti in un ambiente davvero esclusivo
Donnafugata Golf Resort & SPA
Il Donnafugata Golf Resort & SPA 5 stelle lusso è un angolo di Eden per chiunque intenda trascorrere un soggiorno indimenticabile in uno dei luoghi più affascinanti della Sicilia. Autentico paradiso per gli appassionati di Golf, già sede del Sicilian Open 2011, il Resort dista solo 15 minuti dall’Aeroporto di Comiso, 80 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Catania e appena 30 minuti dal centro storico di Ragusa. Il Resort dispone di due campi regolamentari da 18 buche da Golf, 900 mq di Spa e fitness centre, due piscine, 3 ristoranti, 4 bars e 8 sale meeting – l’ideale per una vacanza di sport, relax e per eventi importanti in un ambiente davvero esclusivo
Food Scene
ottimo ristorante pizzeria, molto bello e dopo le 00.00 funge da disco pub
11
polecane przez mieszkańców
Ristorante Quattro Quarti
3 Via Augusta
11
polecane przez mieszkańców
ottimo ristorante pizzeria, molto bello e dopo le 00.00 funge da disco pub
Drinks & Nightlife
ottimo lido, bello elegante inoltre puoi gustare ottimi drink e se vuoi ballare
Laola Beach
ottimo lido, bello elegante inoltre puoi gustare ottimi drink e se vuoi ballare
discoteca all'avanguardia con diverse aree musicali
14
polecane przez mieszkańców
Koala maxi
176 SP36
14
polecane przez mieszkańców
discoteca all'avanguardia con diverse aree musicali
locale davvero bello , ottimo sushi
Koi Sushi Bar
1 Via Livorno
locale davvero bello , ottimo sushi